Purablog

La salute del pianeta non va presa a cuor leggero.

Non ci stancheremo mai di ripeterlo: il mondo è in piena emergenza climatica. Ognuno di noi ha il dovere di contribuire a migliorare la situazione attuale e a tutelare il pianeta per le future generazioni.

Consumiamo risorse quasi al doppio della velocità con cui la Terra è in grado di rigenerarle: una tendenza che continua a peggiorare. Di recente, grazie a diversi movimenti nati dal basso, la popolazione globale ha iniziato a interessarsi attivamente a questa problematica (un esempio concreto sono i Fridays For Future). La vera sfida per le aziende però, è riuscire ad adottare una filosofia ecosostenibile, senza rinunciare agli elevati standard qualitativi richiesti dal mercato.

Risponde in pieno a questa esigenza la BioEcoCosmesi di PuraVida Bio. Tutti i nostri cosmetici sono biologici ed ecosostenibili, frutto di un processo produttivo sano e naturale in ogni fase della produzione. Dalle materie prime fino alla ricerca dei migliori partner di settore, seguiamo rigorosi percorsi di certificazione che attestano la sicurezza dei prodotti e la tutela dell’ambiente.

Nel pieno rispetto di tutti i nostri principi, abbiamo scelto consapevolmente di utilizzare flaconi e confezioni riciclabili al 100%, di consumare solo energia 100% green e di rivolgerci esclusivamente a partner che dispongono della certificazione FSC per un consumo responsabile di carta e cellulosa proveniente solo da foreste controllate, in modo da prevenire il disboscamento intensivo.

Inoltre, i prodotti PuraVida Bio non contengono alcol etilico, parabeni e siliconi, non sono testati su animali, sono nickel tested e gluten free, sono stati controllati da prestigiose Università e approvati da enti di certificazione di EcoBioCosmesi come ICEA e AIAB.

Quella ambientale è un’emergenza. Ed è la principale emergenza di cui dobbiamo preoccuparci in questo momento. Non serve stravolgere la propria vita, basta solo un po’ di dedizione nei piccoli gesti quotidiani per ridurre i consumi e le emissioni. Se c’è la luce accesa in una stanza vuota, sarebbe meglio spegnerla. Nelle belle giornate di sole perché non prendere la bici? In fondo qualche pedalata non può che farvi bene. Lo stesso vale per ciò che mangiate. Frutta e verdura, locali e di stagione, hanno tutto un altro sapore e ve ne accorgete. In più inquinerete meno, contribuirete all’economia del territorio e riscoprirete il gusto di prodotti genuini.

Sembra facile, no? Perché lo è. Sono piccole scelte a fare la differenza e anche per la skinroutine le cose non cambiano. Preferire cosmetici naturali, e a basso impatto ambientale, farà bene prima alla vostra pelle e poi al pianeta.

Il mondo in cui viviamo ha bisogno di aiuto. E dopo tutto quello che ha fatto per noi, come possiamo dirgli di no? Provarci è un dovere e dovremmo essere felici di poter finalmente contraccambiare. Basta poco. Abbiamo solo da guadagnarci.

PuraVida Bio è dalla parte della natura, e voi?